shabby...

Lo stile shabby indica un mobile o un oggetto usato, recuperato e lasciato della tonalità legno oppure dipinto con tinte chiare, lasciando i segni del tempo passato...
predilige nelle sue ambientazioni tinte chiare... bianchi, crema...
ed è accogliente, vissuto, romantico...

lunedì 20 febbraio 2012

vetrinette & Co. per la cucina...

Nelle cucine "d'altri tempi" non potevano mancare vetrinette, madie, cassepanche... per riporre le stoviglie, le tovaglie...
ci sono svariati modelli di vetrinette "antichizzate" sul mercato, anche se le più belle e ricche di fascino sono quelle della nonna...
saper scegliere il mobile antico giusto non è facile e spesso ha bisogno di un restauro, tantissimi artigiani si occupano a  meraviglia dei nostri mobili più cari e non solo, se cercate qualche pezzo particolare prendetevi un giorno libero e fate il giro dai piccoli restauratori della vostra zona, hanno di tutto... e solitamente in vendita... certo i prezzi a volte sono più alti ma ne vale la pena... ;-)
In commercio invece ci sono tanti mobili di sicuro effetto anche se nuovi...



Le vetrinette possono essere personalizzate, ad esempio nella mia ci sono tantissimi piccoli oggettini che sono dei ricordi cari, ci sono una teiera, una zuppiera e la zuccheriera di mia nonna paterna,  dei piccoli dipinti di mio nonno materno, delle foto della mia famiglia, dei piatti particolari... e nei ripiani più bassi la biancheria da cucina ben ripiegata... e a vista...

personalizzare la casa vuol dire metterci un pò di noi, va bene ispirarsi alle riviste, ai negozi, ma poi ci vuole il nostro tocco... magico direi...


Grazie a:
www.shab.it per gli accessori
http://www.mobiliacolori.it/ per i mobili

5 commenti:

  1. Che meraviglia, mi piacevano tanto quelle vetrinette, ti confesso che se avessi una cucina grande, abitabile, troverei il modo di inserirle nell'arredamento.
    Mandi

    RispondiElimina
  2. Sono bellissime secondo me, hanno il sapore e il profumo della cucina d'altri tempi, quella che era il fulcro della casa... dove si cucinava, si condivideva, si "viveva", non come adesso che sempre più spesso il cuore della casa è la stanza dove c'è la televisione...

    RispondiElimina
  3. Laura pensa che quella di mia nonna l'abbiamo buttata in discarica,non la voleva nessuno e anche un comò alto con il piano in marmo grigio perla e la specchiera con relativo specchio originale tutto rovinato dal tempo.
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
  4. Lo so Silvia, purtroppo spesso si butta via, per mancanza di spazio, di tempo, di curiosità... qualche pezzo che invece sarebbe molto bello restaurato... si può anche fare un pò di fai-da-te... magari metto qualche suggerimento... ;-) ciao e grazie della visita!!!

    RispondiElimina
  5. quanto mi piacciono le credenze!!!!! purtroppo a casa mia una cucina così ci starebbe un pugno in un occhio perché non si intonerebbe con il resto della casa...

    RispondiElimina