shabby...

Lo stile shabby indica un mobile o un oggetto usato, recuperato e lasciato della tonalità legno oppure dipinto con tinte chiare, lasciando i segni del tempo passato...
predilige nelle sue ambientazioni tinte chiare... bianchi, crema...
ed è accogliente, vissuto, romantico...

martedì 24 gennaio 2012

una giornata di ordinaria archimamma...

dalle 6e20 che suona la sveglia la giornata prende un ritmo interessante e sfiancante...
beh diciamo che dalle 6e20 alle 7e10 c'è una specie di sistema militaresco che viene attuato-sveglia-colazione-vestizione nani... dopodichè se si esce il lunedi è un delirio tra zainetto dell'asilo con asciugamano, bavaglino, fazzoletti, varie ed eventuali... e borsina con scarpe da ginnastica per il grande-pianola-borsina per catechismo-cartella... ma oggi ad esempio è martedì quindi gli accessori sono limitati, salvo avere un nano (il piccolo) a casa...
quindi alle 7e10 che il grande esce mi metto al lavoro come architetto, faccio le mie praticucce fino a che alle 9 il nano piccolo non si affaccia sonnacchioso...

dopodichè emerge la casalinga... letti, riassetto, (butto un'occhio a internet qua e là)preparo una torta per salvare della ricotta comprata in eccesso e che nessuno mangia (così me la mangio tutta io ma addizionata di olio, zucchero, uvette, uova... O_O)...
vesto nano piccolo e vado a far la spesa, dopo aver stilato precisa nota-spesa altrimenti torno con 100 cose ma non con quello che mi serve......
anche qui dopo un'incessante verifica e combattimento con nano-piccolo che inserisce a suo piacimento ogni genere di cibaria ( e non) nel carrello... arrivo alla cassa spossata e alleggerita di soldini (perchè entri per 1 cosa o per 10 ma alla fine meno di 40 euro io non riesco mai a spendere...) ah oggi poi c'era la novità... se spendevi più di 30 euro col modesto contributo di soli 2 euro potevi scegliere tra svariate forme di pirofile antiaderenti da forno... ed ecco che alle due abnormi buste per la spesa aggiungo anche una teglia da pizza antiaderente...
torno a  casa preparo pranzo, arrosto per stasera, sugo per domani... mangio, faccio i piatti...
mi spaparanzo al pc giusto per curiosare quà e là...
ma no alt devo stirare "le camicie sono QUASI finite" mi ha detto serafico il papy stamattina... via stiriamone un pò altrimenti andrà in polo a lavoro che sotto la divisa potrebbe pure intonare ma forse creerebbe confusione a livello subliminale nel gruppo...

alle 15e20 ci prepariamo, nano-piccolo ed io per recuperare nanogrande che esce da scuola alle 16e30, certo che avere la scuola a mezz'ora di macchina di distanza è un pò uno stress, ma piccolI, ne va della loro crescita un sacrificio che si può fare, ma che nel traffico destabilizza...

alle16e10 mi chiama un cliente, problema urge soluzione, allora mi ritrasformo nell'architetto che ho abbandonato alle 9 del mattino e  dico al papy di recuperare nano-grande a scuola e con nanopiccolo mi dirigo dal cliente, verifico la quisquilia e alle 17 mi incontro con nanogrande e papy per andare dall'omeopata che deve visitare i bimbi... alle 17e45 usciamo dal medico, raggiungiamo con una passeggiatina l'auto e di nuovo 40 minuti di traffico simpaticissimo con 150 moto-scooter al secondo che ti sorpassano a  destra, sinistra, e non sai più dove girarti e poi gli autobus che non so come nè perchè hanno delle precedenze improbabili e improponibili...

ore 19e30 cena naNogrande schifa il cibo nel piatto, nanopiccolo segue a ruota, poi con la pazienza tipica del papy riescono a mangiare ciò che passa il convento (anche perchè mammà quello fa  e quello c'è... non è che cucino altro)
alle 20.00 saluto ai nonni vicini...
alle 21 devono essere a nanna ma stasera ogni scusa era buona per evitare il lettuccio, comunque dopo circa 55  "mamma" finalmente sono andati a dormire...
e io faccio un giro qui,
poi ripasso due cose di lavoro per domani e  mi sa che vado a nanna...
perchè alla fine mi prende questo desiderio spasmodico di andare nel lettuccio caldo che stamattina ho abbandonato tristemente... perchè ho sonno...


BUONANOTTE!!!

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. mamma mia... mi sono stancata solo a leggerti... però quanta verità nelle tue parole... a questo proposito sto aspettando che esca il dvd del film "ma come fa a far tutto?" ;)
    p.s. ho eliminato il mio primo commento perché, grazie ad un'improvvisa incursione sulla tastiera di gnomo Saverio, c'erano svariati strafalcioni d'ortografia :)))))

    RispondiElimina