shabby...

Lo stile shabby indica un mobile o un oggetto usato, recuperato e lasciato della tonalità legno oppure dipinto con tinte chiare, lasciando i segni del tempo passato...
predilige nelle sue ambientazioni tinte chiare... bianchi, crema...
ed è accogliente, vissuto, romantico...

sabato 26 febbraio 2011

da "La bambina che scriveva sulla sabbia"

dal libro di Greg Mortenson...
"...una fotografia raffigurante una pecora che brucava su un pendio con una morbida giacca imbottita di piumino legata sopra la shiena. Evidentemente agli sfollati serviva il materiale per costruire i ripari per il bestiame, affinchè gli animali non morissero. Dal momento che nessuno aveva chiesto loro di cosa avessero bisogno, si arrangiavano alla bell'e meglio."


Spesso aiutare chi è ha bisogno non è donare ciò che noi pensiamo sia meglio, ma chiedere cosa nell'elenco delle sue priorità sia necessario. Per essere la goccia che fa la differenza.

1 commento:

  1. E questo è molto vero. A volte la solidarietà che scatta in certi casi sembra un "finalmente svuotamente di armadi" di capi fermi da tempo.
    Non c'è nè cuore nè solidarietà in questo, ma forse un alibi per tacitare la coscienza... io ho fatto quel che potevo, adesso se la vedano loro.
    Ricordo che durante il terremoto dell'Irpinia quando tutti mandavano via camion di vestiti vecchi e cappotti dismessi qualcuno disse: non mandateci vestiti, ci servono coperte e pannolini...sì bisognerebbe sempre chiedere di cosa si ha bisogno altrimenti non è un dare, ma una più semplice operazione pulizia armadi che non ha niente a che vedere con un aiuto concreto.

    Aurora

    RispondiElimina